BIBLIOTECA DEL CONVENTO DI SANTA MARIA OCCORREVOLE - PIEDIMONTE MATESE


La Biblioteca nacque con l’arrivo della comunità alcantarina nel 1674, che ricevette riconoscimento ufficiale dalla Santa Sede nel 1679. Furono raccolti testi di ascetica e teologia spirituale secondo quanto prevedeva la rigida regola francescana. La presenza di frati che si distinguevano per cultura e prestigio dotò nel tempo la biblioteca di testi di varia tematica e di notevole valore. Presso il convento fu creata una Scuola di Spiritualità (“Disciplina et istituzione regolare per l’informazione e la formazione dell’uomo esteriore”) che ebbe un riconoscimento ufficiale con la Bolla Esponi Nobis di Innocenzo XI del 15 giugno 1679. Nel convento della Solitudine, annesso a quello di S. Maria Occorrevole, da parte di frate Gaspare Munoz de Valeria, fu tradotta l’opera “La mistica città di Dio” della Suora spagnola Maria de Agreda, che fu in seguito proibito dall’Inquisizione.
Oltre al fondo del Convento di S. Maria Occorrevole vi è un secondo fondo di spiritualità e ascetica, di circa 540 volumi (seicentine, e settecentine), nel conventino della Solitudine, annesso al primo, e distante circa 500 m.
Negli anni ottanta la comunità conventuale, dopo un periodo di decadimento, ha avuto un nuovo impulso con la riapertura del noviziato. Da allora la Biblioteca si è arricchita di nuove opere (dizionari, enciclopedie, collane teologiche, opere di dottrina sociale, periodici) ed è attivamente curata dai frati responsabili. Nel 1976 si è proceduto anche alla catalogazione cartacea di tutto il patrimonio, antico e moderno.
La Coop. ha completando la catalogazione informatizzata del fondo antico, la digitalizzazione di tutti i frontespizi delle varie unità bibliografiche e un secondo fondo di spiritualità e ascetica, di circa 540 volumi (seicentine, e settecentine), nel conventino della Solitudine.
Attualmente è in corso la catalogzione del fondo antico in SBN con CEI bib, polo delle biblioteche ecclesiastiche.


« elenco lavori


Menu

  © 2006 Società Cooperativa Effatà